Nuxis

Cagliari: Lopez, grande prestazione

Pareggio beffa per il Cagliari. L'allenatore Diego Lopez ammette che il rammarico è grande, ma preferisce guardare avanti. "Tutti quelli che erano allo stadio oggi non sono andati via contenti - ha detto il tecnico uruguaiano - ma questo è il calcio. Ho rivisto il gol: è stato un bel colpo". Ma per Lopez è un punto di speranza. "Questa partita ci dà consapevolezza che dobbiamo essere squadra sino alla fine - ha detto - è una bella prestazione. Mi è piaciuta la determinazione. Così possiamo andare a Benevento a fare la partita". La classifica è sempre più corta. "Dovremo lottare sino alla fine, lo dicevo anche quando eravamo a più otto". Joao Pedro? "Abbiamo giocato con altri centrocampisti - prende atto Lopez - andremo avanti così". Lykogiannis e Sau assenti e panchina corta? "Hanno avuto problemi prima della gara, non siamo riusciti a portarli in panchina".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie